Ingegneria Informatica e Automazione

informatica1Una laurea 2.0

Fin da piccolo il computer e il suo linguaggio alfanumerico ti tenevano incollato giornate intere allo schermo? Tutto ciò che è programmazione, computer e informatica rappresentano il tuo pane quotidiano?  Il corso di laurea in Ingegneria Informatica e dell’Automazione forma una figura professionale di alto profilo che sa utilizzare tutto lo spettro di conoscenze per interpretare, descrivere e risolvere, anche in modo innovativo, problemi di informatica e di programmazione.

informatica2Conoscenze e Competenze

Con la Laurea in ingegneria informatica ti occupi dell’analisi, dello sviluppo e del progetto dei sistemi per l’elaborazione informatica. Sei a conoscenza di tutti i linguaggi di programmazione, della gestione di software e della creazione di strutture informatiche e sei in grado di trovare soluzioni sempre aggiornate, pratiche e semplici.

Impara a parlare con i linguaggi di programmazione e comunica attraverso i protocolli di rete, i server web,  PHP, JAVASCRIPT , XML, JQUERY, MySQL , Microsoft SQL Server, Oracle, ASP, ASP.Net, HTML5, CSS3.

Tirocinio Formativo

Al termine del percorso di studi in Ingegneria Informatica e Automazione è previsto un tirocinio formativo presso un ente convenzionato (7 CFU)

Vivi un giorno da matricola

Ordine Professionale dei Tecnici Ingegneri

  • laurea Triennale  e/ Magistrale in Ingegneria
  • esame di stato
  • iscrizione ordine degli ingegneri (come tecnico per la laurea triennale oppure come ingegnere per la laurea magistrale)

 Post Laurea

Con la Laurea  in Ingegneria Informatica e dell’Automazione triennale puoi decidere di proseguire gli studi specialistici completando gli studi con la magistrale in Ingegneria Informatica oppure approfondire le tue conoscenze con un Master Specialistico nel settore dell’urbanistica e dei trasporti.

Richiedi Maggiori Informazioni

 

Ingegneria Civile e Ambientale

civile1Una scelta costruttiva

Se sei appassionato di costruzioni, di manufatti e progettazione; hai sempre sognato di realizzare un palazzo, un’opera urbanistica migliorando non solo il paesaggio ma pensando principalmente alla funzionalità delle infrastrutture. Se desideri occuparti di edilizia residenziale e industriale per le infrastrutture e per i trasporti studia Ingegneria Civile e Ambientale e tratta argomenti diversi e studia la sicurezza sismica, l’architettura e i problemi connessi con l’ambiente.

civile2Conoscenze e Competenze

L’ingegneria civile si dedica principalmente alla progettazione di manufatti e infrastrutture destinati all’uso civile e quindi a tutti gli ambiti relativi: ambientali, edili, geotecnici, infrastrutturali, idraulici, strutturali, urbanistico-territoriali.

Ti occupi della gestione delle attività riguardanti lo sviluppo del territorio, curando la pianificazione, il controllo e verificando l’impatto ambientale delle opere.
Ricopri un ruolo di primaria importanza come figura ingegneristica professionista. Durante la tua attività interagisci con svariate figure giuridiche e/o professionali, quali amministratori, economisti, architetti, geologi, impiantisti ed imprese.

Richiedi Maggiori Informazioni

Tirocinio Formativo

Al termine del percorso di Studi in Ingegneria Civile e Ambientale è previsto un tirocinio formativo presso un ente convenzionato (7 CFU)

Ordine Professionale dei Tecnici Ingegneri

  • laurea Triennale  e/ Magistrale in Ingegneria
  • esame di stato
  • iscrizione ordine degli ingegneri (come tecnico per la laurea triennale oppure come ingegnere per la laurea magistrale)

Vivi un giorno da matricola

 Post Laurea

Con la Laurea  in Ingegneria Civile e Ambientale triennale puoi decidere di proseguire gli studi specialistici completando gli studi con la magistrale in Ingegneria Civile oppure approfondire le tue conoscenze con un Master Specialistico nel settore dell’urbanistica e dei trasporti.

Ingegneria Energetica

energetica1Solo per chi ha testa

Se sei interessato all’energia e all’interazione che questa ha con il settore industriale, civile; se sei appassionato di  tecnologie e innovazione scegli il corso di laurea in Ingegneria Energetica.
Approfondisci tutti gli argomenti riguardanti le fonti energetiche fossili dal petrolio, al carbone, al gas passando per le energie rinnovabili arrivando a quella nucleare.
energia2

Conoscenze e Competenze

Ricerca e sviluppo di nuovi sistemi e vettori energetici sono il tuo pane quotidiano. Ti occupi dell’impatto ambientale e del risparmio energetico.

Con la Laurea in Ingegneria Energetica scali  in poco tempo i vertici della piramide manageriale delle aziende.
L’ingegnere risolve i problemi riguardanti il settore informatico, energetico, industriale e delle costruzioni.

Acquisisci un’ottima conoscenza delle lingue straniere indispensabile per chi vuole intraprendere una carriera internazionale; diventi un abile esperto ingegnere che può collaborare con imprese nazionali, essere assunto da grandi compagnie multinazionali per contribuire alla realizzazione di grandi opere infrastrutturali di livello internazionale.

Richiedi Maggiori Informazioni

Tirocinio Formativo

Al termine del percorso di Studi in Ingegneria Energetica è previsto un tirocinio formativo presso un ente convenzionato (7 CFU)

Ordine professionale dei Tecnici Ingegneri

  • laurea Triennale  e/ Magistrale in Ingegneria
  • esame di stato
  • iscrizione ordine degli ingegneri (come tecnico per la laurea triennale, come ingegnere per la laurea magistrale)

Post Laurea

Con la Laurea  in Ingegneria Energetica puoi scegliere di proseguire il tuo percorso universitario con la Laurea Specialistica come ad esempio Ingegneria Industriale progettuale meccanica, Ingegneria Energetica e Nuclerare, Ingegneria Industriaile curriculum Termomeccanico oppure puoi decidere di approfondire la tua preparazione partecipando a Master.

Ingegneria Gestionale

gestionale1Solo per chi ha testa

Se ami risolvere i problemi e sei appassionato alle dinamiche fisico-matematiche e al settore dell’informazione come informatica, elettrotecnica, automatica, elettronica, telecomunicazioni con la Laurea in Ingegneria Gestionale comprendi gli elementi fondamentali dell’analisi economica e organizzativa e delle tecniche decisionali riguardanti il settore delle costruzioni. Favorisci lo sviluppo di competenze distintive attraverso l’utilizzo di strumenti di intervento nella gestione dei sistemi complessi.

gestionale2Conoscenze e Competenze

Con la Laurea in Ingegneria Gestionale sviluppi conoscenze in campi economico-finanziario, ricevi una formazione aggiuntiva rispetto agli altri ingegneri riguardante anche aree come la microeconomia e la macroeconomia e ti occupi inoltre della gestione dei flussi finanziari delle imprese. Durante il percorso di studi approfondisci le teorie sulla gestione della produzione, sulla progettazione e l’esercizio degli impianti industriali, sulla progettazione e l’esercizio dei sistemi logistici e di stoccaggio dei trasporti. Entra nel modo del Business Intelligence e occupati di innovazione, ricerca e sviluppo nell’ambito gestionale.

Tirocinio Formativo

 Al termine del percorso di Studi in Ingegneria è previsto un tirocinio formativo presso un ente convenzionato (7 CFU) Vivi un giorno da Matricola

Ordine professionale degli Ingegneri

  • laurea Triennale  in Ignegneria
  • esame di stato
  • iscrizione ordine degli ingegneri (come tecnico oppure come ingegnere)

Classe di Laurea

 Ingegnerie dell’Informazione

Post Laurea

Con la Laurea  in Ingegneria Gestionale puoi scegliere di proseguire il tuo percorso universitario con la Laurea Specialistica come ad esempio Ingegneria Industriale progettuale meccanica, Ingegneria Civile, Ingegneria Industriale curriculum Termomeccanico oppure puoi decidere di approfondire la tua preparazione partecipando a Master. Richiedi Maggiori Informazioni